Carie curata a metà: cosa rischio se aspetto?

Salve, circa cinque mesi fa, sono andata da un dentista per curare una carie molto profonda che aveva ormai raggiunto la polpa. Tuttavia, a causa di alcuni problemi che ho avuto, non sono più riuscita a finire la cura e quindi è stata lasciata a metà. Non so quando sarò in grado di finirla, ma volevo chiedere: È pericoloso aspettare così tanto per finire una cura?

La risposta

avatar Odontoiatria - Gianfranco Aiello Prof. Gianfranco Aiello

Ovviamente l’ideale è completare le cure addirittura nella stessa seduta. 

Domande correlate

Dolori cervicale dietro orecchie e mandibolare schiena ronzio nell’orecchio

avatar Odontoiatria - Gianfranco Aiello Prof. Gianfranco Aiello

Potrebbe dipendere da una sindrome muscolo tensiva.In questo caso la terapia è bite plane notturno più benzodiaziapine per almeno 15 giorni

Vedi tutta la risposta

Occlusione e tik mandibolare

avatar Odontoiatria - Gianfranco Aiello Prof. Gianfranco Aiello

Trattasi della sindrome muscolo tensiva.Sarà sufficiente mettere un bite plane notturno e associare 15 gocce di EN per 15 notti.

Vedi tutta la risposta

Sedazione odontoiatrica benzodiazepine

avatar Odontoiatria - Gianfranco Aiello Prof. Gianfranco Aiello

Esagerato!! Bastano 25 gocce di En e una perfetta anestesia.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio