Crosticina capezzolo

Salve, ho 30 anni e da un paio d'anni effettuo controlli senologici ed ecografici. Dallo scorso anno presento, in maniera non continuativa, una piccola crosticina sul capezzolo sinistro, senza alcun tipo di secrezione, arrossamento o prurito. L'ho fatta osservare al mio medico curante e da un dermatologo, ed entrambi erano concordi sul fatto che si trattasse di una irritazione dovuta al tessuto della biancheria. Oggi ho effettuato il controllo annuale al seno e, parlandone con la dottoressa, mi ha detto che, se dovesse comparire nuovamente, dovrei effettuare un vetrino. Sono preoccupata, secondo voi potrebbe trattarsi di Paget? O ci sono altre patologie che potrebbero avere come sintomo questa piccola crosticina?

La risposta

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

Senza pensare al Lager trovo che sia giusto quanto indicato dalla dottoressa. Magari solo una problematica di se reazione da un dotto per motivo ormonale o infiammatorio. Che si stratifica sul capezzolo. Ma medio un controllo in più. Porti reggiseno bianco di cotone per controllare se è presente una secrezione nel qual caso troverebbe sul reggiseno una macchiolina. Senza paura ma con consapevolezza si fanno le cose giuste. 

Domande correlate

Nodulo al seno

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

Non facile poterle dare una spiegazione, innanzitutto non sapendo nulla di lei: età, altre indagini eseguite, fattori di rischio personali e familiari, ecc. Non capisco peraltro dove ha effettuato...

Vedi tutta la risposta

Dubbi

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

Preoccuparsi forse no, ma occuparsi direi proprio di sì. Non conosciamo sua età, altri fattori di rischio personali e familiari. Manin ogni caso la visita senologica presso un centro senologico...

Vedi tutta la risposta

Pastiglia ormonale dopo intervento quadratectomia

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

Perfetto, non ci sono problemi; sarebbe solo importante mantenere più o meno lo stesso orario di somministrazione. Cordiali saluti 

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio