Consulto esami colesterolo per bambina

A mia figlia di 10 anni causa sottopeso, in sede di esami è venuto fuori colester.tot a 230...[non profilo lipidico completo purtroppo..]diciamo che non mangia mai uova, pochissimo latte, no formaggi , mai burro...ma almeno due merendine al giorno abbastanza toste + ovetto kinder o qulche altra barretta di cioccolato....esami fatti dopo il periodo natalizio carico veramente di tante "schifezze" pandori, panettoni ,torroni al cioccolato,uova di cioccolato ecc..ora siccome 2.5 anni fa al mattino appena sveglia mentre si pettinava ecc ha avuto una sincope [in ospedale hanno fatto elettrocard ed ecocardio ma nessun tipo di analisi] alla fine era tutto a posto ed è stata vista come una classica sincope che spesso capita a questa eta ecc...ma ora il mio dubbio è che magari dietro ci possa essere qualche problema a livello di ostruzione venosa, coagulativa o di aterosclerosi ecc..quindi nei prossimi accertamenti, dopo avere regolato la dieta, sicuramente faremo il profilo lipidico completo,ma volevo sapere se ritenete opportuno per escludere qualsiasi evenienza fare anche tipo: * eco alle carotidi? e/o alle gambe? * prova sotto sforzo? * e quali esami a livello del sangue mi consigliate per vedere la situazione della coagulazione, presenza di trombi o altro che ha a che fare con quanto sopra? Grazie mille per riscontro

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Sicuramente consiglio di fare approfondimenti con ecodoppler dei vasi del collo e degli arti ed anche un ecg da sforzo. Gli esami del sangue, oltre al profilo lipidico, vanno  bene per ora quelli di routine.

Domande correlate

Vaccino Covid

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Può fare sicuramente il vaccino anti-Covid.

Vedi tutta la risposta

Dolore spalle

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non conosco la sua età, il suo sesso, le sue patologie pregresse; i sintomi che mi rappresenta non sono indicativi di una patologia specifica ma di molti stati morbosi. Avrei bisogno di ulteriori...

Vedi tutta la risposta

Effetti della caffeina o attacco di panico?

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Inoltre le consiglierei di effettuare controlli costanti della pressione arteriosa per almeno una decina di giorni.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio