Consultazione sulla terapia con vitamina D

Gentile Dottore, da diversi anni assumo il DIBASE in dose di 25.000 UI una volta al mese per via di una carenza di vitamina D. Gli ultimi esami del sangue hanno evidenziato un valore della vitamina D di 42 ng/ml (valore nella norma). Il mio medico curante ha detto che posso continuare con la terapia o sospenderla (a mia discrezione). Vorrei un suo parere in merito visto che ormai è da tempo che lo assumo per circa un anno, raggiungo valori di normalità, quindi lo sospendo per poi riprenderlo a causa del fatto che i valori scendono sotto i livelli ottimali. Vado quindi avanti in questo modo ad anni alterni. Ho 49 anni e sono un pò osteoporotica. Potrebbe giovarmi continuare la terapia con i dosaggi sopracitati nonostante gli ultimi valori normali ottenuti? Grazie

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Le consiglio di sospendere la assunzione di Vitamina D.

Domande correlate

Posso parlare con qualcuno?

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Come si fa a darle un consiglio senza sapere quanti anni ha, di quali patologie soffre, se ha mai avuto sintomi simili ?

Vedi tutta la risposta

Anca

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Certamente il saltellare su una gamba per evitare il carico sulla gamba con una frattura comporta un eccessivo carico sulla articolazione coxo-femorale contro-laterale. Il dolore è  la...

Vedi tutta la risposta

COLONSCOPIA FATTA 2 ANNI FA

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Il  rischio che lei corre non è una neoplasia del  collo ma una retto-colite ulcerativa che necessita di una ulteriore rettoscopia di controllo.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio