Consigli sull’ansia da prestazione?

Buon giorno,ho letto l’articolo e mi ci rivedo assai, soprattutto sulla prima parte. Il pensiero mi blocca totalmente, il pensiero di non riuscire ad arrivare o di non provare piacere o di non soddisfare la mia partner. Ho sempre avuto rapporti occasionali, visualizzandoli come una sorta di obbiettivo, adesso in una relazione sto avendo dei problemi, in quanto come già detto la testa mi gioca dei brutti scherzi. Ci sono alcune volte degli episodi positivi, ma per il resto mi sembra un limbo da cui non riesco ad uscire

La risposta

avatar Sessuologia - Gabriele Traverso Dott. Gabriele Traverso

I rapporti occasionali non sono la stessa cosa di una relazione continuativa. Occasionalmente una eventuale defaillance non origina troppi problemi, ma in una relazione si. Occorre indagare se si tratta di un’ansia specifia o piuttosto di un’ansia generalizzata, e ovviamente seguire un trattamento 

Domande correlate

MANCANZA DESIDERIO SESSUALE

avatar Sessuologia - Gabriele Traverso Dott. Gabriele Traverso

Il desiderio sessuale non è facile da ripristinare, soprattutto se il basso desiderio è stata una caratteristica di tutta la vita. Fermo restando che alcuni farmaci contribuiscono al desiderio...

Vedi tutta la risposta

Ansia e paura prima di un rapporto sessuale

avatar Sessuologia - Gabriele Traverso Dott. Gabriele Traverso

Credo che sia una delle conseguenze della separazione da Sua moglie. Probabilmente la situazione non è stata ancora elaborata e di conseguenza si manifesta una resistenza ad un nuovo rapporto....

Vedi tutta la risposta

Base del preservativo

avatar Sessuologia - Gabriele Traverso Dott. Gabriele Traverso

Nulla può uscire dal preservativo, se indossato correttamente.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio