Come si cura la mononucleosi?

Salve, mio figlio di 17 anni, presenta febbre (arrivata fino a 39,8 e mai scesa sotto i 37) da 5 giorni, con rigonfiamento dei linfonodi del collo e arrossamento e comparsa di placche sulle tonsille. Oggi è il 5°giorno che prende Augmentin + Oki due volte al giorno + paracetamolo per la febbre( che cala abbastanza velocemente ma poi risale entro 4/5 ore). Siccome al quinto giorno di cure non trovo miglioramento, anzi lui è sempre più debilitato,e avendo notato abbondantissime sudorazioni nel sonno, mi sorge il dubbio che si possa trattare di mononucleosi! Come posso averne la sicurezza? E se fosse così, l'antibiotico sarebbe ancora utile,o, addirittura deleterio? Grazie.

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Per una diagnosi certa di mononucleosi occorre effettuare un Monotest

Domande correlate

Cellulite

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Capillari delle gambe e vene varicose necessitano del parere di un angiologo. La cellulite si combatte solo con trattamenti come la cavitazione e la radiofrequenza anche combinate insieme...

Vedi tutta la risposta

Malessere gola stomaco

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

pOTREBBE TRATTARSI DI UNA FORMA DI GASTRO-ENTERITE DOVUTA A QUALCOSA CHE HA MANGIATO NEI GIORNI SCORSI. STIA A DIETA MOLTO STRETTA E VEDRA’ CHE TUTTO SI RISOLVERA’ PRESTO

Vedi tutta la risposta

Livido da possibile strappo muscolare

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non credo che sia necessaria una visita specialistica, le misure che lei ha adottato dovrebbero essere sufficienti; aspetti qualche giorno perchè credo che il problema si risolva...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio