Come non avere più questo vomito non autoindotto

Ciao sono Andreea una ragazza di 20 anni soffro di anoressia nervosa cronica disturbo borderline di personalità attacchi d'ansia e panico cambi di umore, sindrome del colon irritabile cronica e malassorbimento intestinale , insufficienza renale, ipokaliemia cronica, oliguria ed anuria, iperaldosteronismo secondario, dispepsia nausea e vomito da 6 anni. Pesavo 62 chili per 1.70 quindi normale ma poi ho deciso di perdere peso e sono arrivata a 38 chili . Ho avuto più di 10 ricoveri anche di tre mesi. Tre volte ho rischiato la morte. Adesso dall'ultimo ricovero più lungo finito a gennaio sono uscita con 48 chili. E da allora ogni cosa che ingerisco mi viene subito su da vomitare (non è vomito autoindotto e non l'ho mai avuto) non riesco a trattenere nemmeno l'acqua e di questo non è al corrente nessuno. Tutto ciò mi ha fatto scendere a 40 chili di nuovo . Tra l'altro prendevo antipsicotici e antidepressivi a livelli altissimi che mi sono stati tolti tutti in un giorno perché ho rischiato l'infarto. Questo è successo due settimane fa e da allora sto combattendo tantissimo con i miei pensieri negativi per non ricadere in brutti vizi perché la mia idea di vita ora è cambiata io voglio vivere ho un ragazzo con cui sto bene e mi rende felice voglio avere una vita normale e un giorno una famiglia e combattere tutto d'un colpo contro la mia testa incasinata senza farmaci è difficilissima il punto è che sono disperata. Non riesco a trattenere nulla e non capisco perché , continuo a perdere peso faccio fatica anche a stare seduta e ho tanta paura non so che fare

La risposta

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, la tua situazione è molto complessa e necessita al più presto di un consulto multidisciplinare. L’unico consiglio che mi sento di darti, è di contattare il reparto che ti ha seguita nell’ultimo ricovero: sono passati troppi mesi e hai perso troppo peso, non puoi pensare di gestire tutto da sola soprattutto se devi combattere contro la tua testa. Se non sei soddisfatta del centro che ti ha seguita, cercane un altro, specializzato nei DCA e fatti aiutare. Lo devi a te stessa.ti mando un abbraccio 

Domande correlate

Sushi

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buonasera, mangiare al ristorante giapponese non incide particolarmente né sulla massa grassa né sulla cellulite. ovviamente dipende tutto dalle quantità (meglio non eccedere con uramaki,...

Vedi tutta la risposta

Alimentazione per ipotiroidismo

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, purtroppo non esiste una vera e propria dieta per chi soffre di sclerosi multipla; è vero però che un’alimentazione corretta può aiutare a mantenere delle migliori condizioni...

Vedi tutta la risposta

Abbinamento tra vitamine

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, premettendo che è sempre meglio assumere le vitamine direttamente dagli alimenti, in caso di carenza, si può ricorrere alla supplementazione. Delle vitamine segnate, l’unica che...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio