Colore unghie violaceo

Buonasera dottoreChiedo un informazione sul colore assunto dalle mie unghieHo 23 anni e periodicamente misuro la pressione sempre nella norma, anche inferiore ai 125/130 (pressione massima) e la minima sempre nella norma così come i battitiHo notato questa sera un colore lievemente violaceo delle mie unghie e siccome da ieri ho sporadiche fitte nella zona sinistra addominale (dove finiscono le costole) che un altro medico ha interpretato come possibili effetti dell'introduzione di alimenti fibrosi (mangio da 4 giorni 50gr di fiocchi di avena a colazione e in generale a casa mangiamo verdure, ad esempio prima di domenica abbiamo mangiato minestrone, personalmente l'ho mangiato a pranzo e sera, domenica post pranzo ho fatto allenamento camminando per 7km, lunedì legumi, oggi a pranzo nuovamente ceci, ieri sera rape stufate come contorno) Vorrei capire se questo colore delle unghie e queste sporadiche fitte sono segno di un possibile problema cardiocircolatorio in corso oppure se si tratta di freddo (nel caso delle unghie) È possibile misurare la pressione arteriosa dopo cena? Magari attendendo mezz'ora o 1 ora?Grazie molteCordialmente

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Il colore delle unghie non ha alcuna relazione con i sintomi addominali che lei riferisce nè può far pensare a problemi cardiocircolatori in corso. Si tratta probabilmente di esposizione a basse temperature. La pressione arteriosa si può misurare sempre ma si deve tener conto delle possibili variazioni che specialmente dopo i pasti essa può avere.

Domande correlate

Consiglio su rimedio per debellare streptococco recidivo e forse mai curato bene

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Le consiglierei di fare, dopo i sei giorni di fiale Iniettive intramuscolari un tampone faringeo a distanza di 10 giorni dall’ultima fiala effettuata.

Vedi tutta la risposta

Papà

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Un dolore al quadrante supero-esterno dell’emiaddome destro potrebbe essere in relazione con la qualità del cibo ingerito (cibi grassi?) o con una gastroduodenite che mi pare, dalla...

Vedi tutta la risposta

Tac al cranio

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Credo proprio che lei abbia ragione a lamentarsi. Un linfoma deve essere una diagnosi ampiamente documentata e è necessario che si diano spiegazioni al paziente. Deve tornare al servizio di...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio