Cistite da stent

Come aiutare naturalmente a nn avere tanto fastidio

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, purtroppo lo stent ureterale per quanto il materiale sia morbido, continua ad essere un corpo estraneo. Anche scegliendo la misura corretta c’e Chi tollera meglio o peggio lo stent. Un consiglio potrebbe essere quello di svuotare la vescica a Medio riempimento e eventualmente utilizzare supposte di antinfiammatorio al bisogno sino alla rimozione dello stent

Domande correlate

Prostatite

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

 Gentile, quando si prende l’antibiotico per prostatite è necessario protrarlo per non meno di 10  12 giorni. Oltre all’antibiotico però è necessario assumere antinfiammatori...

Vedi tutta la risposta

Carcinoma uroteliale di alto grado. Urologo o Oncologo ?

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, purtroppo non conosco la sua età e co morbidità per poter essere più preciso. alla luce di quanto emerso dall’esame istologico, che è stato riportato parzialmente e quindi non...

Vedi tutta la risposta

Consiglio

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, generalmente l’intervento disostruttivo  è risolutivo, Tuttavia per il benessere prostatico il consiglio è di mangiare poca carne, bandire i salumi, ridurre piccante...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio