Cisti endometriosica e gravidanza

Buongiorno, Da un anno sono alla ricerca di uba gravidanza. A febbraio 2020 mi è stata diagnostica una piccola cisti all'ovaio dx che ho costantemente tenuto sotto controllo. Mi sono stati prescritti esami marker tumorali con esiti negativi. Non so perché ma questa cisti ha subito destato preoccupazione in me, che mi ha spinta a rivolgermi anche ad un'alta ginecologa la quale, durante la visita ha notato un'area iperecogena sulla cisti che nel frattempo era aumentata di volume. Mi ha consigliato di andare in un ospedale a ripetere la medesima visita per un eventuale intervento. Questa diagnosi mi ha allarmata abbastanza per cui sono tornata dalla mia ginecologa che mi ha tranquillizzata e non riscontró l'aerea iperecogena. Mi ha prescritto tuttavia esami ormonali e isterosalpingografia. Nel mentre però, Dopo un anno di tentativi ho deciso di provare ad un informarmi per un percorso Fivet. La ginecologa dell'ospedale con cui ho fatto ecografia transvaginale mi ha comunicato che la cisti in questione è endometriosica (4x2,8) E di averne un'altra più piccolo sull'ovaia dx. Ls ginecologa mi ha riferito che dovrò necessariamente ricorrere alla fivet e che valuterà un intervento considerando i rischi annessi. Vorrei capire come mai ma mia ginecologa storica mi abbia sempre detto di non preoccuparmi della cisti che non avrebbe impedito la gravidanza e invece questa ginecologa del pma, che prima di visitarmi sosteneva che poteva bastare anche una iui, dopo la visita ml ha riferito una necessaria fivet. Quale è la differenza tra cisti ovarica ed endometriosica,? Ringrazio per l'attenzione posta. Marta

La risposta

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Gli elementi indicati non sono sufficienti per valutare il suo percorso terapeuticoNella decisione impattano: la sua età, la sua riserva ovarica, la situazione seminologica e la valutazione tubarica. L’Endometriosi è una Patologia evolutiva, nel suo caso sembra che in breve tempo sia anche comparsa una cisti controlaterale, ma la patologia è pelvica, ovvero potrebbe avere altri focolai sparsi all’interno della sua pelvi (che può valutare attraverso una RMN). Si affidi ad uno specialista di riproduzione assistita, che possa seguire la coppia. Cordiali saluti dottoressa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Domande correlate

Presunta gravidanza

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Esegua betahcg plasmatica che non sbagliaEventualmente, se negativa, ecografia TV. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Pillola anticoncezionale

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Confermo che il contraccettivo ormonale è il sistema contraccettivo con la massima efficaciaIl farmaco assunto non interferisce. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa...

Vedi tutta la risposta

Interferenza Supradyn e Klaira

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Nessun problema. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio