Ciclo mestruale emorragico continuo

Come ridurre /fermare il ciclo ? Salve Dssa Marzano, ho 50vanni, ho sempre sofferto di endometriosi e miomi, ho partorito a 44 anni in modo naturale senza problemi e 3 anni dopo il ciclo e'diventato emorragico..come avere un rubinetto aperto.. la mia ginecologa di allora mi prescrisse Klaira, che ho assunto fino ad Ottobre 2019, quando ho deciso, di interrompere, poiche' ero in lista d'attesa per asportare un polipo cervicale..che ancora c'e'. Ultimo mestruo 2019 : 25 Ottobre. Primo mestruo 2020 : 22 Febbraio..inizio della quarantena..e'durato 7 giorni in modo lieve, si e' interrotto per 4 giorni e dal 5 Marzo e'ripartito.. Forte emorragia dal 13 al 16 e il mio medico mi ha prescritto il Tranex, che dopo 3 giorni ancora non lo aveva calmato. Ho deciso percio'di riassumere Klaira..e'andata bene per un paio di settimane : perdite leggere a volte assenti..sabato 11 il ciclo e' arrivato ,abbondante e da lunedi" emorragico..il Tranex non sta facendo effetto e purtroppo al momento non puo"vedermi nessun specialista tantomeno posso programmare il day-hospital... C'e' qualche farmaco che potrebbe aiutarmi al momento ? Grazie per un consiglio.. Cordiali saluti.

La risposta

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Purtroppo non si possono ipotizzare altre terapia, senza controllo ecografico. Era possibile che Klaira non funzionasse perché è stata ripresa in modo irregolare (non dal primo giorno ciclo), continui tranex anche ogni 8 ore. Immagino possibile che il suo ginecologo possa visitarla, trattandosi di visita urgente, con emorragia in corso. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Domande correlate

Futura gravidanza

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Se ha avuto rapporti anche nei giorni fertili da un anno, le consiglio di rivolgersi ad un ginecologo esperto di fertilità di coppia che potrà fare gli approfondimenti necessari su di lei e sul...

Vedi tutta la risposta

Ciao mi sono fatto papà test ecco qui disse “ alterazioni citologiche di tipo reattivo associate ...

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Vuol dire che le cellule mostrano cambiamenti, provocate da uno stato infiammatorio. Dovrà dunque curare tale infiammazione locale. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Condilomi o Papillomatosi fisiologica vestibolare?

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Non è possibile e non si comprenderebbe da una foto. Le consiglio una nuova colposcopia/vaginoscopia/ vulvoscopia con persona esperta. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio