Ciclo e covid

Buongiorno. Sono una ragazza di 24 anni e ho sempre avuto un ciclo regolare di 29 giorni. Attualmente sono al secondo giorno di ritardo e nessuna presenza di spotting premestruale (cosa che ho sempre riscontrato negli ultimi 3 anni), solo una forte tensione al seno. Pochi giorni fa ho scoperto di avere gli anticorpi del covid e chiedo se questo possa essere legato al mio ritardo. Specifico che ho avuto ovulazione regolare e rapporti non protetti, ma fatico a credere che possa essere una eventuale gravidanza dal momento che provo a rimanere incinta da diversi mesi e non è mai accaduto. L'unica anomalia è appunto legata al covid. La ringrazio anticipatamente per la risposta e auguro buona giornata.

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Un test di gravidanza è comunque necessario e dovrà eseguirlo tra 4-5 giorni. Poi se esso risulterà negativo si aprono altre ipotesi su cui poter ragionare.

Domande correlate

Un cerchio alla testa e immagini che si muovono

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Deve fare necessari approfondimenti, in primis una visita neurologica e il neurologo deciderà se richiedere una Tac dell’encefalo.

Vedi tutta la risposta

Virus

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

In un ambiente ospedaliero dove lei, suppongo, è stato ricoverato, non corre alcun rischio perchè all’ingresso e subito dopo il ricovero lei è sottoposto a test per evidenziare eventuali...

Vedi tutta la risposta

Paura malattie

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Nessun rischio per un contatto così fugace.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio