Cervicale o cosa?

Buongiorno dottore Le scrivo perché ultimamente mi capita durante la notte o al risveglio di accusare intorpedimento delle braccia o delle mani. Il mio medico di famiglia mi ha prescritto un RM cervicale. Qui di seguito le riporto la diagnosi. Potrebbe anticiparmi la spiegazione in quanto ho la visita prossima settimana. RISONANZA MAGNETICA RACHIDE CERVICALE Rettilineizzazione del rachide cervicale con tendenza all'inversione della lordosi. Modiche manifestazioni degenerative somatiche ed articolari cui si associano iniziali produzioni osteofitosiche marginali. Canale rachideo di calibro nei limiti. Modeste impronte di natura spondilo-discale si osservano a carico della faccia ventrale del sacco durale a livello C5-C6 e C6-C7; focalità erniaria è altresì riconoscibile a a livello C6-C7 in sede centro-laterale sinistra con più evidente impronta durale e lieve sulla tasca radicolare corrispondente. Nei limiti il calibro dei canali neurali. Non alterazioni di segnale di significato patologico a carico del tratto di midollo visualizzato. La ringrazio in anticipo.

La risposta

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, fortunatamente dalla RM non risulta niente di preoccupante. Sicuramente la rettilineizzazione del rachide cervicale può influire sul sintomo, ma non è niente di grave. Procederei con una valutazione clinica con un Ortopedico o con un collega Fisioterapista, che le faranno qualche test per capire se e quale struttura sta causando sul suo sintomo. Il formicolio può essere causato da cause nervose (in questo caso bisogna capire cosa va ad stringere i vari canali anatomici dove passa il nervo, avendo già escluso un’ernia) o vascolari. Nel primo caso le strutture anatomiche possono anche non trovarsi nella cervicale. Potrebbe essere utile, per escludere completamente un danno nervoso, una elettromiografia. Parli con il Suo medico di questa ultima possibilità. Saluti

Domande correlate

Mal di schiena lombare in seguito ad un Infortunio

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, Le consiglio di fare una lastra per valutare se dovesse esserci stato un danno alle vertebre lombari. Ne parli comunque al Suo medico. Saluti

Vedi tutta la risposta

Dolore inguinale -lombare- intera gamba fino al polpaccio.

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, ne parli con il Suo medico, potrebbe utile ma non necessario (in assenza di altri sintomi). Per quanto riguarda il problema muscolare, alcuni problemi muscolari (non gravi) che...

Vedi tutta la risposta

Dolore inguinale -lombare- intera gamba fino al polpaccio.

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, se la risonanza magnetica non hanno rilevato nulla a livello di zona lombare e a livello di anca, è possibile che il problema sia di tipo muscolare/neurodinamico. Problematiche...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio