Cefalea persistente, forse cronica, curata con farmaci senza esiti.

Siamo di Vicenza, mia moglie soffre di forte cefalea persistente di origine ignota ed io di cefalea di origine cervicale ed apnee notturne, entrambi con sintomi simili all'eccessiva pressione endocranica e, nel mio caso, anche vertigini. Consigli per un centro specialistico.

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Rimanendo nella vostra regione credo che sia a Padova un Centro cefalee in grado di seguirvi.

Domande correlate

Aiuto ho ingerito sangue dal naso

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non succede nulla di grave se ha ingerito piccole quantità del suo sangue.

Vedi tutta la risposta

Bolla lucida nella conca auricolare

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non posso azzardare una diagnosi perchè possono essere innumerevoli le cause di una simile manifestazione cutanea. Deve per forza farsi vedere dal suo medico o da un dermatologo.

Vedi tutta la risposta

Mononucleosi

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Mi pare obiettivamente strano che una mononucleosi si possa ripetere una volta l’anno per ben 4 anni. Riterrei più probabile che gli episodi febbrili recidivanti siano addebitabili ad altre...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio