Carbolothium e gravidanza futura

L'assunzione prolungata del farmaco carbolithium (3-4 anni) potrebbe portare alla sterilitá della donna o comprometterne l'abilitá di rimanere incinta? Ho 38 anni ed assumo il farmaco, per disturbing depressive/bipolari tendenti manialcali, da piú di due anni. Non ho mai avuto figli ma ci sto pensando ed in futuro ne vorrei avere. So che durante la terapia é vietatissimo ma mi chiedo see una Volta finita potrei avere possibili complicanze? Ringrazio per le vostre risposte. Tanya

La risposta

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Si tratta di situazioni che devono essere valutata sulla singola persona. Si rivolga al Suo medico e concordi la soluzione che può risultare possibile e maggiormente in linea con le Sue necessità. 

Domande correlate

Vortioxetina

avatar Psicologia Dott. Alessandro Quadernucci

i farmaci da soli non possono risolvere tutti i problemi, insieme a questi, bisogna lavorare sulla propria qualità della vita e sulle proprie difficoltà emotive. credo che debba iniziare un...

Vedi tutta la risposta

Prima bugia

avatar Psicologia Dott. Alessandro Quadernucci

se entrambi sapete che sta mentendo, credo che debba domandarsi che cosa vuole da lui. Dipende tutto dal tipo di rapporto vuole instaurare con lui: vuole fare l’amante o vuole qualcosa di...

Vedi tutta la risposta

Ho paura di prendere i medicinali prescritti dallo psichiatra

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Carissima. Non deve pensare che una indicazione terapeutica significhi che Lei ha la medesima malattia. Qui parliamo di sintomi, tra i quali ci sono pensieri irrealistici e non reali, che sono solo...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio