Cambio contraccettivo

Buongiorno, avrei bisogno di un consiglio. Assumo da quasi 3 anni, senza interruzione, la pillola contraccettiva yasminelle. Da un po' di mesi mi crea problemi con i rapporti sessuali con il mio compagno, e con dolori forti al seno che sono assenti solo nei 3/4 giorni di ciclo. Stavo pensando di cambiare con un cerotto contraccettivo o con l'anello. È consigliabile? O è meglio smettere per un periodo qualsiasi tipo di contraccettivo? Grazie per la sua risposta!

La risposta

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Il contraccettivo ormonale, soprattutto dopo lungo periodo d’uso può provocare maggiore secchezza vaginale e calo della libido. Dovrebbe valutare una pausa.Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Domande correlate

Presunta gravidanza

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Esegua betahcg plasmatica che non sbagliaEventualmente, se negativa, ecografia TV. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Pillola anticoncezionale

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Confermo che il contraccettivo ormonale è il sistema contraccettivo con la massima efficaciaIl farmaco assunto non interferisce. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa...

Vedi tutta la risposta

Interferenza Supradyn e Klaira

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Nessun problema. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio