Buon giorno volevo chiedere se assunzione di promazepan facilita la polichuria

Buon pomeriggio sono un uomo di 54 anni assumo regolarmente bromazepan da anni.Questo medicinale può favorire la policuria?andare spesso ad urinarie.Saluti

La risposta

avatar Psichiatria - Federico Baranzini Dott. Federico Baranzini

Buongiorno,capisco la sua preoccupazione riguardo agli effetti collaterali del Bromazepan,  farmaco che assume regolarmente da anni. La poliuria, ovvero la frequente necessità di urinare, non è però generalmente un effetto collaterale associato a questo medicinale. Tuttavia, è importante considerare che ogni persona può reagire in modo diverso ai farmaci e che ci possono essere interazioni con altri medicinali (quali altri farmaci sta assumendo?) o condizioni mediche preesistenti.Le consiglio di consultare il suo medico curante o lo psichiatra che le ha prescritto il Bromazepan per discutere di questi sintomi. Potrebbe essere opportuno valutare la sua condizione attuale e considerare eventuali aggiustamenti alla terapia farmacologica o ulteriori esami medici per escludere altre cause naturali o iatrogene alla base della poliuria.Non esiti a contattare il suo medico per ulteriori chiarimenti e per ricevere indicazioni specifiche al suo caso.Cordiali saluti,Federico Baranzini Psichiatra a Milano

La risposta

avatar Psichiatria - Federico Baranzini Dott. Federico Baranzini

Buongiorno,capisco la sua preoccupazione riguardo agli effetti collaterali del Bromazepan,  farmaco che assume regolarmente da anni. La poliuria, ovvero la frequente necessità di urinare, non è però generalmente un effetto collaterale associato a questo medicinale. Tuttavia, è importante considerare che ogni persona può reagire in modo diverso ai farmaci e che ci possono essere interazioni con altri medicinali (quali altri farmaci sta assumendo?) o condizioni mediche preesistenti.Le consiglio di consultare il suo medico curante o lo psichiatra che le ha prescritto il Bromazepan per discutere di questi sintomi. Potrebbe essere opportuno valutare la sua condizione attuale e considerare eventuali aggiustamenti alla terapia farmacologica o ulteriori esami medici per escludere altre cause naturali o iatrogene alla base della poliuria.Non esiti a contattare il suo medico per ulteriori chiarimenti e per ricevere indicazioni specifiche al suo caso.Cordiali saluti,Federico Baranzini Psichiatra a Milano

Domande correlate

Quetiapina è una benzodiazepina ?

avatar Psichiatria - Federico Baranzini Dott. Federico Baranzini

Buonasera,provo a riassumere le sue domande: lei sta attualmente assumendo 25 mg di quetiapina per dormire e si chiede se questo farmaco possa provocare assuefazione, rendendo necessario un aumento...

Vedi tutta la risposta

Anafranil 25mg interazioni

avatar Psichiatria - Federico Baranzini Dott. Federico Baranzini

Buongiorno, in base alle mie informazioni  non mi risultano interazioni dirette tra l’integratore L-citrullina e il farmaco antidepressivo Anafranil (clomipramina).L’Anafranil è...

Vedi tutta la risposta

Sospensione psicofarmaci

avatar Psichiatria - Federico Baranzini Dott. Federico Baranzini

Buonasera, sulla base di quanto riferisce, sembra che i disturbi penosi come angoscia, paura e problemi di sonno che sta sperimentando possano essere effettivamente collegati ad uno scalaggio e...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio