Brufolo sul pene

Salve, ho un problema da alcuni giorni e questo problema è un brufolo sull'asta del pene(sono ancora in fase adolescenziale). Premetto che ho avuto rapporti sessuali solo con la mia partner( era vergine e abbiamo sempre usato il preservativo), inoltre la scorsa settimana ho eliminato i peli pubici( penso ad una possibile infezione). Insomma ho schiacciato il brufolo facendo uscire pus e del liquido biancastro, martoriando la zona anche nei giorni successivi. È una cosa normale oppure si potrebbe trattare di infezioni oppure di malattie veneree? Cordiali saluti

La risposta

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Il contenuto del brufolo fa pensare proprio solo ad una sacca di grasso. Però sarebbe bene evitare nel futuro tali manovre, anche per evitare che la situazione anche banalmente infettiva possa estendersi. Il consiglio del proprio medico di famiglia è sufficiente per risolvere il problema senza altre preoccupazioni.

Domande correlate

Si può rimanere incinta senza eiaculazione interna?

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Da quello che leggo mi pare che non vi sia alcun segnale di gravidanza: piuttosto direi che varrebbe la pena, se il problema persiste, di contattare un ginecologo.

Vedi tutta la risposta

Pqura contagio hiv o epatite

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Non credo che la circostanza rappresenti un pericolo reale. Nel caso persistano però i Suoi dubbi, si rivolga al Suo ginecologo che provvederà, se riterrà il caso, a fare gli accertamenti...

Vedi tutta la risposta

Anorgasmia

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Direi che è un po’ presto per arrendersi, anche perchè, come Lei afferma, il problema non è nei 56 anni ma esiste da sempre. Io credo che, in ogni caso, Lei stia insistendo troppo con la...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio