Bruciore dopo minzione

Buonasera, da circa tre mesi ho questo fastidio altalenante dato da un senso di bruciore dopo aver urinato. Ho fatto una visita con la mia ginecologa dopo esame delle urine negativo e monuril + integratori per cistite, la quale mi ha prescritto saginil più prebiotici. Nonostante questo il fastidio è continuato e dopo un ltro esame delle urine negativo ha ipotizzato secchezza vaginale e prescritto halo gyn per 10 gg. Inizialmente sembrava essere passato ma continuo ad avere questo fastidio di cui non riesco a liberarmene. A seguire sto facendo meclon in ovuli per 7 giorni. Consigliate di consultare un urologo o effettuare esami più specifici. Ringrazio chiunque possa aiutarmi

La risposta

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Si consigliano urinocoltura, tamponi cervico vaginali completi, eventuale vaginoscopia e vulvoscopia Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Domande correlate

Perenne senso di eccitazione anche se non voluto

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Gentile amica: che a 20 anni ci possa essere, per qualunque motivo, una ipereccitazione è piuttosto normale. Fa parte di tutti quei meccanismi di attivazione erotica del corpo che accade proprio...

Vedi tutta la risposta

Buonasera. Dopo un periodo di prurito e perdite bianche ho inizoato (ne ho già presi 4) la terapia ...

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Gli ovuli non provocano perdite rosate. Ugualmente improbabile che lo faccia una vaginite.Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Masturbazione

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Occorre una visita per valutare cosa è successo.Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio