Botta in testa

Buongiorno. Sono a disturbarvi per un fatto accaduto due giorni fa: facendo delle faccende domestiche, ho inavvertitamente sbattuto la testa (in modo abbastanza marcato) su di una trave in legno del soffitto (in quanto stavo in mansarda). A seguito della botta non ho riportato disfunzioni cognitive, e riuscivo a stare in piedi senza problemi, eccetto il dolore alla testa e un lieve senso di stordimento. Adesso, due giorno dopo, mi sono ripresa ma ho ancora un lieve dolore alla parte colpita e, sempre là, è uscito un bernoccolo. Mi sono rivolto al mio medico di base, il quale ha detto che non sono necessari ulteriori accertamenti, in quanto se ci fosse un'emorragia sarebbero presenti altri sintomi quale dolore intenso. Tuttavia, non sentendomi completamente tranquilla, credete sia il caso di fare comunque ulteriori accertamenti ? Rimanendo in attesa di un suo riscontro, colgo l’occasione per porvi Distinti Saluti.

La risposta

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Non credo sia necessario effettuare ulteriori accertamenti. Se comparissero sintomi nuovi li sottoponga al suo medico curante che saprà indirizzarla per ulteriori ricerche cliniche.

Domande correlate

Analisi e novità ,

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Potrebbe, ma quei valori possono facilmente essere riportati nella norma.

Vedi tutta la risposta

Demenza senile

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Rimedi naturali possono essere una socialità attiva e lo stimolo agli interessi individuali, non ci sono integratori che possano essere presi in considerazione. I farmaci hanno solo una azione sui...

Vedi tutta la risposta

Aiuto

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

L’ansia generalizzata può dare questi disturbi, è quella che deve curare adeguatamente

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio