Bocca secca di notte

Buongiorno, sono una donna di 66 anni. Da un mese e mezzo, specialmente di notte ho un disturbo alla bocca. La notte ad ogni mio risveglio, sento la bocca secca e la lingua attaccata al palato. Poi piano piano anche stando coricata , una volta sveglia torna la saliva, mi sento spesso la bocca amara. Il giorno anche ho la sensazione di mucosa della bocca e lingua scottata, sapore quasi salino ,anche se di giorno non accuso secchezza delle fauci. Ho fatto tutte le analisi del sangue per il fegato : AST/GOT, ALT GPT, GAMMA GT, fosfatasi alcalina, bilirubina totale, bilirubina diretta, bilirubina indiretta , tutte nella norma, solo l’amilasi a 172, la lipasi invece è normale. I mio medico in seguito a questo mi ha fatto fare ancheglicemia, creatinina , e-GFR. C.E.A., Alfa- Fetoproteina, anche queste tutte nella norma. L’amilasi anche anni addietro , l’ho avuta sempre alta senza capire il perché. Ora ho fatto visita dall’otorinolaringoistra che non ha evidenziato particolari problemi, a parte la lingua patinata ( bianco giallastra). Dietro suo consiglio ho prenotato una laringoscopia, anche se già dalla visita sembra improbabile un reflusso gastresofageo, non ho altri sintomi, se non da sempre digestione lenta e qualche volta alitosi. .Ho fatto il tampone linguale, risultato negativo. Tre anni fa ho tolto la cistefellea . Secondo lei può essere un problema al fegato ed è il caso che io faccia un eco addominale o addirittura una tac con mezzo di contrasto ?

La risposta

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Non la Tac, ma la ecografia addominale sarebbe utile. Non scarterei comunque sbrigativamente l’ipotesi del reflusso gastro-esofageo che, per la mia esperienza, può provocare danni analoghi a quelli che lei riferisce.

Domande correlate

Tetano

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Può stare tranquillo

Vedi tutta la risposta

Ansia e tachicardia

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Effetti collaterali li possono avere tutti i farmaci.

Vedi tutta la risposta

Mi hanno dianiosticato latiroide e prendo da 3 giorni gli autobloccanti a scalare e due compresse di...

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Certamente si.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio