Assenza totale di piacere durante il rapporto

salve dal mio orimo rapporto a 16 anni non provo nulla durante la penetazione il vuoto più totale anche adesso che ho 29 anni ... Ho avuto rapporti solo con il mio attuale marito... grazie anticipatamente

La risposta

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Accede abbastanza spesso che la penetrazione, se non adeguatamente accompagnata da altri tipi di stimolazione, soprattutto al clitoride, non dia quelle sensazioni di piacere che sono attese.Può trattarsi quindi semplicemente di una questione di pratica sessuale. Bisognerebbe sapere, per esempio, se Lei, nella masturbazione, prova invece piacere. Se ci sono altri ambiti in cui la funzionalità sessuale è integra, il problema non è nella reazione sessuale, ma nelle pratiche. Se invece il piacere manca comunque, si tratta di una resistenza o un blocco verso il piacere che richiede una valutazione sessuologica.

Domande correlate

Deficit erettile psicologico?

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Strategie definitive no, ma qualche accorgimento di sicuro si. Credo sia evidente che si tratta di una momentanea perdita di erezione determinata dal fatto che esiste molta tensione alla riuscita...

Vedi tutta la risposta

Mancanza di intimità

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Gentile amico. Il desiderio sessuale è la diretta conseguenza di un dialogo e di uno scambio tra i partner, così come poi il sesso diventa un esempio di intimità e di comunicazione. Non voglio...

Vedi tutta la risposta

Calo libido sessuale a 21 anni

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Che una ragazza come Lei possa avere un calo del desiderio è del tutto possibile. Ovviamente dipende della cause, tra le quali, cronologicamente, mi pare abbia la sua importanza l’esordio...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio