Artrosi alla caviglia e RX

Buongiorno, scrivo per una curiosità: in seguito a leggero dolore e gonfiore alla caviglia sinistra, mi sono sottoposto a RX ed ecografia, con successiva visita ortopedica. La cosa che mi rende perplesso è che: - Da referto RX, risulta "Regolare il grado di mineralizzazione. Non evidenziate alterazioni osteo-strutturali ai capi in esame. Conservati i rapporti articolari. Non evidenziate calcificazioni peri-articolari". Alla mia esplicita domanda "Non è che ci siano segni di artrosi" il radiologo ha risposto che non ce n'erano. - Ancor prima della visita ortopedica, lo specialista ortopedico ha ipotizzato l'artrosi, poi confermata in corso di visita, al punto che nel referto scrive, fra le altre cose: "RX: artrosi TT e sottoastragalica". Non cambia molto, ma non è un po' strano che la prima diagnosi di artrosi sia stata effettuata (a partire da RX!) da un ortopedico invece che dal radiologo? Grazie mille in anticipo per la risposta

La risposta

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Per dare una risposta valida sarebbe necessaria una valutazione delle immagini, valutazione che è sempre soggettiva e basata sulla propria esperienza , anche nelle diagnosi per immagini possono esserci diverse opinioni…faccia vedere le immagini ad un’altro radiologo eventualmente.Un saluto

Domande correlate

Dolore neuropatico alle dita mano dx

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Se stà migliorando sarei ottimista, le lesioni neurologiche possono necessitare anche di anni per regredire quasi completamente…mi raccomando la fisioterapia è importantissima!!!Un...

Vedi tutta la risposta

Stato di salute precario e senza soluzioni

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Impossibile fare ipotesi senza visitarla, mi chiedo però se ha provato un osteopatia che valuti la sua postura e capire se i suoi problemi non derivino proprio dagli organi interni.Un saluto

Vedi tutta la risposta

Dolore ai piedi

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

No mi dice se ha fatto esami neurologici ed elettromiografia.Senza questi è difficile iniziare una visita.mi spiace non aiutarla.Un saluto

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio