Ansia prolungata o altro?

Salve Vi scrivo per chiedervi alcuni chiarimenti Da qualche settimana sto passando un periodo un po' ansioso e pieno di pensieri negativi. Da ieri sera sul presto comincio a notare strane fitte e dolori, chiusura dello stomaco, in particolare la bocca, come se ci fosse qualcosa di pesante. Battiti accelerati ma li ho misurati più volte e sono circa 72-80, anche dopo mangiato. Mi sono impaurito e non riesco a togliermi il pensiero perché ho avvertito fitte alla spalla e bicipite sinistro oltre che torace anteriore e posteriore. Fitte rare e non dolorose. Il respiro sembra normale, non ho difficoltà però questa sensazione permane, non vorrei che si trattasse di ansia prolungata e psicosomatica. In ogni caso, una buona giornata Cordiali saluti

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Si tratta di attacchi di panico in uno  stato di ansia generalizzata.

Domande correlate

Colesterolo alto

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

La alimentazione che incide sui livelli di colesterolemia deve essere attenta a escludere grassi di origine animale, come latte e i suoi derivati, carni grasse, e uova.

Vedi tutta la risposta

Antibiotico

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Alcol e vino sono la stessa cosa e la loro assunzione in dosi moderate non può creare problemi. Diverso è il caso di una assunzione di dosi più consistenti durante la effettuazione di una...

Vedi tutta la risposta

Vene delle mani

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non conosco l’età del suo compagno e le sue eventuali pregresse e attuali patologie metaboliche e cardiovascolari. Non posso esprimermi.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio