Ansia

Come faccio a controllare crisi d'ansia forti? Le ho sempre e ho paura

La risposta

avatar Psichiatria - Federico Baranzini Dott. Federico Baranzini

Gentile Utentela invito a descrivere meglio il suo problema e le condizioni che scatenano tali crisi. Ha già una cura in atto? E’ portatore di condizioni patologiche di una qualsivoglia natura? In generale l’ansia se non commisurata alla situazione che la elicita può essere considerata patologica. Solo in tali casi può essere indicato l’avvio di un supporto farmacologico da affiancare ad un approccio psico educazionale o psicoterapeutico adatto alla situazione del paziente. Ci scriva e le risponderemo più dettagliatamente.Cordiali salutiFederico Baranzini

Domande correlate

Ansia generalizzata

avatar Psichiatria - Federico Baranzini Dott. Federico Baranzini

Buongiorno Signorase il problema è il suo senso di colpa allora dovrei invitarla a iniziare un percorso mirato per imparare a modulare o rimodulare questo atteggiamento o lato della personalità...

Vedi tutta la risposta

Soffro di Depressione ansiosa da circa 30 anni

avatar Psichiatria - Federico Baranzini Dott. Federico Baranzini

Gentile Sig Gerardospesso quella che si descrive come depressione altro non è che l’esito di un modo di approcciare la vita che si è via via strutturato e “fissato” nel...

Vedi tutta la risposta

Ansia e depressione

avatar Psichiatria - Federico Baranzini Dott. Federico Baranzini

Buongiorno,tecnicamente come da foglietto illustrativo non è possibile escludere che i farmaci in uso, entrambi, possano essere almeno co-responsabili degli effetti di aumento del ritmo cardiaco....

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio