Anosmia e ageusia

Gentile dottore, sono una donna di 76 anni e da più di un anno mi ritrovo con l'anosmia e da qualche mese con l'ageusia. Non ho subito traumi e, non prendo particolari medicine. C'è la possibilità di recuperarli? Grazie

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Potrebbero essere l’esito di una infezione da Sars-Cov-2 contratta l’anno scorso. Il recupero di queste due funzioni (l’olfatto e il gusto) potrebbe essere molto lento.

Domande correlate

Consulto 2

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

L’Aciclovir non esiste in bustine e le recidive che inducono a proporre una terapia soppressiva sono almeno con cadenza mensile.

Vedi tutta la risposta

È la prima volta che mi succede

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Deve bere a piccoli sorsi e misurarsi la febbre perchè tempo che abbia una sindrome influenzale.

Vedi tutta la risposta

Calza medica compressiva

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

La calza va messa nell’arto interessato dalla flebo-trombosi.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio