Anemia

Salve sono una donna di anni 44 ho fatto le analisi esami emocromocitometrico Emoglobina10,2 ;ematocritico33,2 ; mcv 72,8;mch22,9; mchc33,2 ; piastrine 289.000/mmc formula leucocitaria neutrofili73,6; eosinofili0,6 ; basofili 0,2;; linfociti20,4; monociti5,2 Note marcata ipocromia microcitosi

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

La nota illustra bene la sua situazione: ipocromia significa che c’è carenza di ferro e la microcitosi che il globulo rosso è molto piccolo. Se, come credo, questa condizione è il risultato di una anemia mediterranea (cioè una condizione genetica che lei ha ereditato dai suoi genitori) non ci sono problemi e deve limitarsi a controllarla nel tempo. Se, viceversa, è un dato emerso recentemente allora è necessario approfondire  le indagini.

Domande correlate

Esiti esami del sangue

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

La sideremia riportata è un valore che è sopra il valore massimo considerato normale. Gli anticorpi anti citomegalovirus son alti.

Vedi tutta la risposta

Male dietro la nuca

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Un tempo si sarebbe chiamato un “torcicollo” e oggi si definisce una cervicalgia ma la sostanza non cambia si tratta di un dolore evocato dal fascio nerveo-muscolare che parte dalle...

Vedi tutta la risposta

Tac torace

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Purtroppo i danni che si provocano col fumo di sigaretta sono ravvisabili anche a distanza di anni specialmente in persone che hanno già un apparato respiratorio con delle criticità.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio