Amaranto e quinoa

Amaranto e quinoa Contengono amido come la pasta, come mai dicono che fa bene al posto della pasta?

La risposta

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, in realtà non è corretto dire che un alimento faccia bene o faccia male: la differenza la possono fare la quantità o la presenza di patologie particolari. L’amaranto e la quinoa sono pseudocereali che non appartengono alla famiglia delle graminacee, non contengono glutine per cui sono adatte a chi soffre di celiachia, hanno un buon apporto proteico e vitaminico, contengono fibre  e questo li rende dei cibi adatti anche ai diabetici o a chi deve tenere sotto controllo il peso, ma anche la pasta , se scelta integrale, magari di granì antichi e se abbinata a una buona porzione di verdure è un alimento di tutto rispetto

Domande correlate

Ho 15 anni e vorrei dimagrire

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, a 15 anni, a meno di avere un problema di obesità con patologie correlate, hai bisogno di imparare a mangiare in modo corretto e di muoverti, più che di metterti a dieta. Il mio...

Vedi tutta la risposta

Non sto bene

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buonasera, intanto direi di partire dai due aspetti che mi riferisce e cioè dall’alimentazione scorretta e dall’assenza di  attività fisica. Eliminerei tutti i cibi spazzatura,...

Vedi tutta la risposta

Valori normali della glicemia dopo aver assunto un succo di frutta

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, il succo di frutta, essendo totalmente privo di fibra, provoca un innalzamento della glicemia come se fosse aqua e zucchero (ne contiene circa 15g), per cui sì, il valore che ha...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio