Alimentazione

Buonasera, vorrei chiederle quali alimenti si possono mangiare per abbasare i livelli di glicemia, trigliceridi, colesterolo cattivo e acido urico.

La risposta

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, in generale per abbassare i livelli di glicemia e lipidi è buona norma consumare alimenti integrali senza eccedere nelle quantità, evitare dolciumi e zuccheri semplici in generale, formaggi grassi, carni grasse, alimenti confezionati, bibite, alcolici e succhi di frutta. In caso di trigliceridi molto alterati è bene non eccedere nemmeno con la frutta fresca. Per quel che riguarda l’acido urico, l’alimentazione dipende anche dal fatto che sia in cura farmacologica o meno. L’acido urico è una sostanza di scarto del metabolismo delle cellule, prodotta in seguito alla degradazione delle purine. La sua concentrazione nel sangue dipende dall’equilibrio tra la sua produzione da parte dell’organismo e la sua eliminazione con le urine. In caso di valori alti è bene eliminare le frattaglie, la selvaggina, le carni rosse, gli insaccati, le  acciughe, gli sgombri, le cozze e limitare crostacei, spinaci, asparagi, funghi, piselli, lenticchie, fagioli; è buona norma anche ridurre le quantità delle porzioni proteiche, bere abbondantemente e assumere fonti di vitamina C.Cordialità

Domande correlate

Tensione nella zona addominale

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, le consiglio una visita gastroenterologica per valutare tutta la situazione e capire come agire: l’alimentazione può migliorare o peggiorare i sintomi, ma non è...

Vedi tutta la risposta

Utero fibromatoso

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, la presenza di fibromi è associata spesso ad un eccesso di estrogeni: dal punto di vista alimentare è quindi bene consumare più legumi e soia, ricchi di fitoestrogeni vegetali che...

Vedi tutta la risposta

Metabolismo

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, dal suo messaggio intuisco che mangi poco e con abbinamenti scorretti. Per riattivare il metabolismo occorre reimpostare la sua alimentazione in base ai suoi fabbisogni e in modo...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio