21 anni e obesa

Salve ho 21 anni e peso 88 kili e sono alta 1.69. Crede che posso perdere peso senza richiedere la consulenza e naturalmente sistemando la mia alimentazione? Oppure devo consultare uno specialista. La maggior parte del peso è concentrata sulla parte superiore del corpo ma ho anche massa grassa sulle coscie. Ogni anno faccio gli esami del sangue e per tiroide e sto bene. Ci sono delle accortezze da avere per perdere massa grassa? Cordiali saluti

La risposta

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, se la sua alimentazione è disordinata e fa poca attività fisica, può iniziare a fare dei cambiamenti in questo senso: suddividere la giornata nei 5 pasti, eliminare i dolci, i cibi spazzatura, i succhi e le bibite, incrementare la verdura e utilizzare i cereali integrali. Può inoltre iniziare a fare un po’ di movimento in casa con una cyclette o con qualche esercizio di ginnastica a corpo libero. Non avendo particolari problemi ormonali potrebbe ottenere comunque dei buoni risultati. Lo specialista aiuta a comprendere gli errori, fa educazione alimentare ed è un punto di riferimento che aiuta a mantenere il percorso intrapreso supportando il paziente  nei momenti di sconforto che possono comunque esserci. Il consiglio è di iniziare perchè il cambiamento comincia da noi stessi, poi si è sempre in tempo per rivolgerci a qualcuno che ci possa dare una mano in caso di bisogno.Cordialità 

Domande correlate

Possibile allergia

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, penso che i disturbi che accusa siano da associare allo stress: l’intestino è detto anche secondo cervello e spesso scarichiamo le emozioni negative su di lui. Provi ad usare...

Vedi tutta la risposta

Aumento di peso con Tamoxifene

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, il tamoxifene, contrastando gli estrogeni, provoca un rallentamento del metabolismo. Quello che può provare a fare, se la sua alimentazione è già equilibrata, è fare attenzione alla...

Vedi tutta la risposta

Da ipocalorica a normocalorica

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, se è stata seguita in questo percorso da un collega, sarebbe meglio affidarsi a lui per non compromettere il mantenimento (durante il quale qualche chilo si può ancora perdere);può...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio