A A
hero image

Mal di testa in gravidanza

Se il mal di testa durante la gravidanza non ti dà pace, leggi i consigli di Starbene per trovare la soluzione più adatta a te



0

Sei incinta e hai notato che, da quando il test è diventato positivo, soffri frequentemente di mal di testa in gravidanza.
Sono molte le donne che durante la gravidanza lamentano questo problema. Innanzitutto, se tu sei tra queste non preoccuparti perché è normale. Sono molte le cause di questo fastidioso disturbo che comunque è passeggero. 

Quali sono le cause del mal di testa in gravidanza?


Le cause specifiche non sono ancora note. Ciò che si sa è che sono diversi i fattori che potenzialmente potrebbero causare il mal di testa in gravidanza: un lieve stato di anemia, i cambiamenti ormonali come gli elevati livelli di estrogeni, la stanchezza, la fatica, lo stress, le continue nausee, le difficoltà legate al sonno, l’aumento della pressione sanguigna o addirittura una combinazione di tutti questi fattori.


Ma c’è una buona notizia. La gravidanza spesso, è invece la cura per chi, prima di rimanere incinta, soffriva di mal di testa o emicrania.

Come curare il mal di testa in gravidanza

Anche se si tratta di un disturbo passeggero, il mal di testa in gravidanza può crearti serie difficoltà nello svolgimento della tua routine quotidiana.

Purtroppo la maggior parte dei problemi che si presentano in gravidanza non possono essere trattati con le medicine tradizionali; mentre sei incinta devi limitare l’assunzione di farmaci e nei casi estremi devi assumerle sotto stretto controllo diretto del medico e del ginecologo.
Uno dei farmaci che di solito viene impiegato anche come antidolorifico in gravidanza è il paracetamolo.

Rimedi naturali per il mal di testa in gravidanza

Se vuoi ricorrere al paracetamolo solo in caso di estremo bisogno, puoi provare con dei rimedi naturali. I famosi rimedi della nonna.

Puoi usare gli impacchi freddi da fare nella zona interessata così come dei particolari massaggi da effettuare al collo.
Inoltre, anche se è difficile se hai già altri bambini, cerca di riposare il più possibile. Una bella dormita farà alleviare il mal di testa.
Anche bere dell’acqua, che ha il compito di idratare l’organismo, può contribuire a farti stare meglio.

A volte è possibile che il mal di testa in gravidanza arrivi per un improvviso calo di zuccheri: ti basterà mangiare una zolletta o un biscotto.
In ultimo, tra i rimedi più vecchi c’è quello del caffè: prenderne uno forte può alleviare il dolore grazie alla sua funzione vasocostrittrice.

Mal di testa in gravidanza: prova con l’omeopatia

Un metodo naturale che puoi usare per curare il mal di testa in gravidanza è l’omeopatia.
Questi sono alcuni dei rimedi suggeriti:

  • Dolore pulsante: Belladonna 5C
  • Dolore improvviso: Aconitun 5CH
  • Dolore causato da stress emotivo: Ignatia 5CH
  • Dolore provocato da difficoltà di digestione: Nux Vomica 5 CH
  • Dolore simile a nevralgia: Hypericum 5CH
  • Dolore dovuto a tensione muscolare: Arnica 5 CH


In ultimo, se il mal di testa si manifesta con una certa frequenza durante la gravidanza dovresti sentire un osteopata che potrà correggere alcuni errori posturali che ti provocano l’emicrania o insegnarti anche le tecniche di autorilassamento.

Pubblica un commento