A A
hero image

La dieta normoproteica di Ex Fat per Pietro

Il regime alimentare proposto dalla dottoressa Carla Lertola

© Envision/Corbis



0

Grazie alla dieta normoproteica di Ex Fat, ideata per Starbene dalla dietologa Carla Lertola, Pietro ha perso 20 kg. Oltre alla pancia, per di più, ha detto addio a fumo, alcol e stress. Ritrovando la capacità di godere davvero del cibo.

Ecco il regime alimentare che ha seguito.

TUTTI I GIORNI

COLAZIONE:

● Caffè o tè
● Latte parzialmente scremato (200 g)
oppure
Yogurt magro anche alla frutta (200 g)
● Prodotto da forno o cereali 40 g (max 430 cal/100 g)


A PRANZO E CENA:

● Pane 100 g
oppure
● Cereali in chicchi (riso, orzo, farro, grano saraceno, avena, quinoa, bulgur, amaranto) 100 g
oppure
● Pasta (semola di grano duro, kamut) 100 g
oppure
● Cous-cous, farina di mais 100 g
N.B. tutti preferibilmente integrali
oppure
● Patate o gnocchi di patate 300 g
Un secondo a rotazione:
● carne privata del grasso visibile 150 g
● pesce 200 g
● formaggi freschi 100 g o formaggi stagionati 70 g legumi secchi 80 g o legumi freschi, surgelati o in scatola 200 g
● salumi magri o privati del grasso visibile 70 g
● uova 2 (max 1 volta/ settimana)


GIORNALMENTE:

● Olio extra vergine di oliva (6 cucchiaini da tè)
● Frutta fresca di stagione (400 g)
● Verdura libera e in abbondante quantità
Spuntino:
Un panino piccolo (preferibilmente integrale) 30 g
oppure
● Frutta secca oleosa (10-15 g)
oppure
● Yogurt magro anche alla frutta (un vasetto)

Leggi anche

Ex Fat: “Grazie alla dieta la mia vita ha più sapore”

Pubblica un commento