VISTA – OCCHI SPALANCATI

Egregio Dott. Moschi, sono un ragazzo miope (non grave) con astigmatismo. A volte noto difficoltà ad accomodare la vista sia da lontano che da vicino. Inoltre, ho notato una cosa curiosa. Tenendo gli occhi per cosi dire "spalancati", o in tensione aperti (come se uscissero dalle orbite), l'oggetto che osservo per cosi dire "trema". L'intensità varia a seconda del momento della giornata e di quanto ho le palpebre stanche e gli occhi appesantiti (il mio lavoro si concentra sul PC quasi totalmente). Si tratta di un fenomeno da approfondire? Cosa ne pensa? Grazie e un cortese saluto

La risposta

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Per quanto riguarda il primo problema il lavoro al computer intenso può determinare disturbi accomodativi. Durante la giornata lavorativa bisogna prendersi dei minuti di riposo cercando di guardare un oggetto in lontananza. Per il secondo problema è assolutamente normale che una tensione muscolare palpebrale modifichi la vista.

Domande correlate

Consiglio

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Come le può ben capire è difficile fare diagnosi e dare terapie senza una visita. Continui con l’antistamimico e si organizzi per una visita oculistica. Probabilmente è una forma allergica...

Vedi tutta la risposta

Visione Doppia

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Buongiorno, per poter rispondere in modo generale ma più appropriato dovrei conoscere la sua età.  Se è un ragazzo potrebbe essere lo scompenso di una situazione latente di strabismo non...

Vedi tutta la risposta

Fastidio luci notturne e insicurezza guida

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Le cause del suo problema possono essere diverse e quindi indagate attentamente. 1.in un primo periodo post operatorio si possono avere problemi difrattivi legati alle lentine impiantare, che...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio