Vista dopo intervento di femtolasik

Buongiorno. Ho 32 anni e mi sono sottoposta 1 anno e mezzo fa ad intervento di femtolasik, per correggere un difetto di miopia di circa 2 gradi per ciascun occhio. A seguito dell'intervento il difetto è risultato completamente azzerato e ho acquisito una acuità visiva di 12/10. Ad oggi, ad un anno e mezzo dall'intervento, riscontro di riuscire a leggere anche a 15-20 metri di distanza scritte relativamente piccole.. è possibile che da dopo l'intervento la mia acuità visiva sia aumentata nel tempo superando anche i 12/10 riscontrati inizialmente? Inoltre, per quanto riguarda la correzione ottenuta tramite l'intervento, è verosimile che sia "definitiva" e quindi continuerò a vedere perfettamente come adesso nei prossimi anni?

La risposta

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Buongiorno.quando valutiamo e quantifichiamo l’acuità visiva effettuiamo una misura e la registriamo con i decimi. Una misura, cioè, che mette in relazione quanto vediamo, ad una unità di capacità visiva pre determinata e riconosciuta come la capacità visiva che ha la maggior parte della gente con occhi sani e naturalmente a fuoco.Quando diciamo ad un paziente che vede 10/10 intendiamo dire che ha visto un carattere di riferimento della grandezza ed alla distanza che corrisponde alla acuita visiva di 10. Un occhio sano può vedere anche di più ma anche meno. Nel suo caso, aver visto 12/10, magari anche di più, è espressione di un occhio che, grazie all’intervento fatto, è perfettamente a fuoco ma, anche, che funziona perfettamente. Pertanto è probabile che la via acuità visiva possa essere superiore ai 12/10 registrati con l’ultima visita.Per quanto riguarda la stabilità visiva ha tantissime probabilità che la sua acuità visiva resti così per molti anni ancora.In ultima analisi, ciò che l’ha sorpresa positivamente, e sono felice per lei, è quasi la regola per chi si sottopone al trattamento laser per la correzione dei difetti visivi.

Domande correlate

Calazio

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Confermo la sua ipotesi. Se piccolo e non da fastidio può non essere asportarlo. In effetti è probabile che si riassorba spontaneamente

Vedi tutta la risposta

Pallina nera

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Verosimilmente ha ragione il suo medico di famiglia ma penso che dopo aver contattato telefonicamente il suo medico ed uno specialista per mail sua utile fare una visita specialistica in...

Vedi tutta la risposta

Ambliopia

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Non è facile ottenere risultati terapeutici efficaci nell’ambliopia soprattutto negli adolescenti o negli adulti. Valutando bene la situazione clinica con colleghi esperti della problematica...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio