Varicocele, chiarimenti

Salve a tutti, allego qui il testo dell'ecodoppler scrotale ritirato dal mio ragazzo. Chiedo chiarimenti per capire se è una cosa di preoccuparsi oppure no. Esame eseguito con sonda lineare in banda larga. Involucri scrotali nei litimi della norma. Testicoli in sede, margini regolari, dimensioni normali. Ecostruttura didimaria sostanzialmente omogenea bilateralmente. Epididimi in sede con caput destro di 8.5mm finemente disomogeneo con cisti di 1.8mm; sinistro di 9.4mm finemente disomogeneo. Vascolarizzazione nei limiti della norma. A carico dei vasi del plesso pampiniforme di sinistra si evidenziano ectasie con reflusso intermittente. La mia domanda è se questa è una situazione di cui preoccuparsi e quindi grave oppure no dato che dall'esame non riesco a capire perfettamente. Devo far eseguire uno spermiogramma per essere più certi? Attendo, grazie infinite come sempre

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

L’esame non è chiaro perché andrebbe sempre indicato il grado di varicocele con relativa scala. Ad ogni modo sarebbe utile eseguire uno spermiogramma per completare l’approfondimento

Domande correlate

Ptrostata

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, eseguire una visita in cui verrà effettuato un’ecografia per capire forma, volume e grado di ostruzione della sua prostata per aiutarla al meglio farmacologicamente o...

Vedi tutta la risposta

Consulto

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, più che continuare ad assumere antibiotici è necessario seguire approfondimenti come per esempio il tampone e affidarsi a un urologo

Vedi tutta la risposta

Antidolorifici

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

In linea di massima il paracetamolo, ma ne parli con il medico curante

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio