Valori pcr e ves alterati in gravidanza

Salve, ho 25 anni e sono in gravidanza da 22+1. Ho i globuli bianchi alti dall'inizio, e anche nella precedente gravidanza. Ho fatto esami pcr che risulta essere di 11,30 e ves che è di 44. Urine ok. Soffro di ipotiroidismo e prendo eutirox da 50 per mantenere i valori stabili. Inizi marzo ho avuto una forte bronchite, raffreddore, e otite che ho curato con klacid 500, sotto prescrizione medica. Ora il ginecologo dice che lo spaventa il valore della pcr così alto perchè potrebbe portare problemi al bambino. Mi ha fatto consultare anche un ematologo che invece era molto meno allarmato e non mi ha prescritto alcuna cura, ritenendo che i globuli bianchi alti in gravidanza siano normali. Mi è stato consigliato un tampone faringeo che effettuerò a breve. Il ginecologo invece mi prescrive una cura antibiotica con Zymox 1 gr 2 volte al dì per 7 giorni e orudis da 50, 2 compresse per 10 giorni, ritenendola una cura però che comprometterebbe l'intestino del mio piccolo. Sinceramente sono preoccupata perchè non so cosa sia opportuno fare, dato che in ogni caso non farebbe bene al bambino, da come dice il ginecologo. Vorrei ricevere qualche parere vista la situazione attuale per il quale molti medici non sono diponibili. Grazie mille

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Conviene aspettare l’esito del tampone prima di cominciare una terapia antibiotica 

Domande correlate

Quando poter effettuare il test di gravidanza?

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Meglio effettuare il test almrno 15 giorni dopo il rapporto a rischio, ammesso che il rischio ci sia stato

Vedi tutta la risposta

Salve, il 23 agosto ho avuto un rapporto non protetto, io e il mio ragazzo non capiamo se lui sia ve...

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Problema inesistenteIn bagno bisogna andarci, la diarrea sono scariche frequenti di feci liquide

Vedi tutta la risposta

Flora mista

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Una terapia con un disinfettante e poi probioticiad es.:  Fluomizin cpr vaginale per una settimana e poi Dicoflor elle per via vaginale e orale Per via orale vanno bene anche Ramnoselle e...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio