Trauma testicolare sx

buongiorno. 3/4 mesi fa ho avuto dolori al testicolo sinistro che si sono irradiati all'inguine, alla gamba e gluteo con un senso di indolenzimento con bruciore quando urinavo Questi dolori si sono presentati per 1 sett. Dopo di che si sono risolti da soli. Poi passato un mese da questo dolore si é ripresentato e sono andato al p. s. dove mi hanno esaminato i testicoli con palpazione, esame delle urine e hanno detto che non c'era niente solo una contrattura (stiramento) infatti mi hanno dato delle pomate il che il dolore é passato. Infatti faccio anche molto sport dove corro, alzo pesi. Però adesso che mi ricordo un anno fa presi un leggero calcio al testicolo sinistro, in quel momento non ho sentito niente neanche dopo non ricordo benissimo, non ci ho pensato troppo. Ripeto é passato circa un anno da quell'avvenimento. Per quanto riguarda l'eiaculazione non ho notato cambiamenti e i testicoli non mi fanno male durante la masturbazione. Cosa potrebbe essere secondo voi? Infatti noto di avere una piccola lesione al testicolo sinistro un po in basso proprio dove ho preso il colpo...Quindi penso che tra poco dovrò asportarlo cioé toglierlo ma io non voglio...perché solo ora cioé a distanza di qualche mese accuso dolori non riesco a capire. Che angoscia. Cordiali saluti e attendo un vostro parere al piu presto possibile.

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, non sembra nulla di grave da come descrive la situazione, per sicurezza esegua un’ecografia scrotale

Domande correlate

Prostata o vescica?

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, si è spiegato molto bene ma non è possibile fare diagnosi via mail. Se non riesci a contattare l’urologo faccio una visita dal medico curante

Vedi tutta la risposta

Fimosi e sesso

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, può fare sesso liberamente, il limite della fimosì è solo il fastidio che lei prova. Come crema può assumere Lenicort due volte al giorno per una decina di giorni

Vedi tutta la risposta

Problemi di secchezza

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, non è possibile fare diagnosi via mail. Esegue una visita dermatologica

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio