Trattamento prostatite è probabile epididimite

Salve dottore.. mi è stata curata una prostatite..dopo visita urologica... Con antibiotici prima e poi tamsulosima... Siccome avevo anche problemi anali tipo emorroidi ( e fastidi interni ragadi mi ha detto di no i il proctologo ) mi è stato dato anche supposte topster x 10 GG. Con resilienza ho fatto la cura con antibiotici e poi tamsulosima ( tre mesi).. ed i e topster e pian piano..nmolto.piano sono migliorato .. la prostata è tornata a valori PSA normali ( ho 54 anni) i fastidi anali migliorati.. Ora però ho fastidio al testicolo destro.. a volte no a volte tipo puncicata testicolo dalla parte posteriore o dalla parte vicino interno coscia che mi dicono probabile epididimite.. a volte ho fastidio tipo irritazione del testicolo. Però sono momentaneamente all estero per cui non posso fare visita se non telefonica con il mio urologo che mi dice che probabile epididimite se confermata dovrò rifare la cura con tamsulosima e topster per sfiammare.. .. La mia domanda è ma non servirebbero antibiotici per la epididimite? Siccome spesso avevo ( ora molto meno) anche un dolore nella parte lombare sinistra e anca sinistra.. può essere eventualmente anche un artrosi che mi da quel senso di fastidio al testicolo? A volte non posso correre perché il contraccolpo sulla gamba di appoggio mi provoca un fastidio al testicolo. La cura secondo lei è esatta se confermata epididimite? Grazie

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, il dolore testicolare è molto specifico e spesso causato non solo da problemi infiammatori. L’antibiotico serve solo raramente e nell’infezione acuta, altrimenti giusto sfiammare come consigliato dal collega o potrebbe essere un’irradiazione scrotale di un problema di schiena

Domande correlate

Cistite o uretrite

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Buongiorno, oltre a prendere opportunamente integratori come sta facendo, fondamentale mantenere l’intestino regolare e ridurre piccante, fritti, Salumi, alcolici, cioccolato e caffè

Vedi tutta la risposta

Urina sangue

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, il sangue nelle urine non sempre è una condizione preoccupante, ma necessita sempre tassativamente di una visita per capirne la natura

Vedi tutta la risposta

Incontinenza urinaria

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Buongiorno, da quanto riferisce il grado di incontinenza e a un livello tale da necessitare esami di approfondimento, non Credo in questo caso posso dare beneficio l’alimentazione

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio