Terapie intermedie

Ho 60 anni, soffro di IPB prostata 60 cc particolarmente ingrossata verso il lobo medio, uso trattamento con Tamsulosina, soprattutto nel periodo invernale, da ormai 3 anni. Volendo evitare farmaci come Finasteride e interventi chirurgici, quale metodo ha meno effetti collaterali e presenta i più grandi vantaggi tra Rezum, laser a diodi e le tendine? Sono terapie non sostenute dal SSN e quindi a pagamento? Prezzo indicativo? Fabio

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Buongiorno, queste forme intermedie di disostruzione prostatica sono molto efficaci solo con accurata selezione dei pazienti. La letteratura non pone una superiorità di una tecnica rispetto alle altre

Domande correlate

Esame delle urine

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, un esame isolato chimico fisico delle urine non permette inquadramenti diagnostici.sicuramente c’è una componente infiammatoria e l’ideale sarebbe Approfondire con un’ecografia...

Vedi tutta la risposta

Conservazione punture caverjet

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Buongiorno, immagino si riferisca alle punture e si, consiglio di conservarli in frigo. Per quanto riguarda il vino rosso veda lei…

Vedi tutta la risposta

Problemi urinari

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, il primo passo come avrà capito e concludere la terapia ed effettuare una rivalutazione clinica, tuttavia per i sintomi ci può voler tempo perché la prostata si sfiamma con pazienza e...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio