Tentativi di gravidanza: quando preoccuparsi?

Gentile Dottoressa, Le scrivo per chiederle un consiglio: da 3 mesi io e il mio compagno stiamo avendo rapporti non protetti perché vorremmo un figlio. Io sto anche assumendo Chirofert plus perché ho avuto un breve periodo senza ciclo (che abbiamo scoperto essere causato da un farmaco che prendevo per l’intestino e che ho prontamente sospeso). I miei cicli per il resto sono sempre stati regolari. Dopo quanto tempo secondo lei dobbiamo preoccuparci se non accade nulla? Che esami in caso si possono fare per tranquillizzarci sul fatto che “tutto funzioni”? Grazie mille

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Non so quanti anni avete ma la regola è provare per um anno, poi si vanno a fare esami

Domande correlate

Oki prima del vaccino

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

No non ci sono controindicazioni

Vedi tutta la risposta

Bruciore alla minzione

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Questi disturbi sono dovuti a infezione o anche semplice infiammazione delle basse vie urinarie, cioè spesso è infiammata l’uretra che è il canalino che porta la pipì ( urina) fuori dalla...

Vedi tutta la risposta

Ciclo mestruale che salta 1 mese

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Se sta bene e un test di gravidanza è negativo può anche aspettare.D’ intuito viene da pensare a premenopausa. Può essere necessario fare degli esami 

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio