Tadalafil Cialis riduzione improvvisa dell’udito

Buonasera, ho 23 anni, vi scrivo perché utilizzo il Cialis 20 mg al bisogno da circa un anno e qualcosa, ieri dopo aver avuto un rapporto mi sono alzato dal letto e ho sentito come se avessi le orecchie compresse, l’udito ridotto e tipo un leggero fischio, il tutto per circa 20 secondi. Premetto che ho fatto gli esami del sangue un anno fa e risultava tutto apposto, ho fatto gli esami specifici, testosterone libero FT4 TSH ed è risultato l’estradiolo e la prolattina più alti della norma. Ora mi chiedevo se convenisse continuare con il Cialis, se magari potrei avere effetti simili o più gravi, oppure vedere di cambiare farmaco o ridurre il dosaggio, vi ringrazio in anticipo

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, sono sintomi aspecifici, non necessariamente legati all’assunzione del farmaco.necessario però che ne parli col suo medico curante

Domande correlate

Dolore al testicolo

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, l’unico modo per capire se preoccuparsi o meno è eseguire una visita medica Con il curante

Vedi tutta la risposta

Prostatite infiammata

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, la prostatite cronica è un disturbo che accompagna esattamente come riferisce lei, tra alti e bassi bisogna conviverci. Fondamentale lo svuotamento intestinale che l’alimentazione per...

Vedi tutta la risposta

Disfunzione erettile

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, facendo una visita andrologica per inquadrare il problema

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio