Tac o risonanza magnetica

Buonasera Mi chiamo Lara e ho 44 anni. Vi scrivo perché veramente avrei bisogno di un consiglio per un follow up. A dicembre il medico mi ha prescritto tac addome per follow up carcinoma renale operato in giugno. Io avevo già fatto la stessa tac addome e anche torace in maggio. Considerando poi che nel 2013 sono stata operata di melanoma ed ho effettuato pet, scentigtafia, tac cranio e per 6 anni vari rx al torace, vorrei veramente sapere se è proprio Necessario ora effettuare ancora una tac per controllo o se potevo fare un risonanza magnetica che è meno invasiva. Ho paura di sottopormi a troppe radiazioni e vorrei che qualcuno veramente mi dicesse realmente cosa e’meglio fare.

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, capisco la sua preoccupazione, ma la tc nel follow up è più accurata

Domande correlate

Puma antonino

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, è stato opportunamente seguito dal collega, ma se il fastidio persiste e necessario effettuare una nuova visita. Via mail non è possibile esprimere un parere clinico. Da quanto mi dice...

Vedi tutta la risposta

Sanguinamenti dopo 15 giorni da operazione turp

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, può capitare dopo un intervento di questo tipo, tuttavia è importante che contatti il centro in cui è stato operato

Vedi tutta la risposta

Cisite che non passa

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, in una ragazza giovane è fondamentale l’alimentazione e lo svuotamento intestinale. Assuma con continuità un integratore come Kistinox act E eviti piccante, fritti, salumi, alcolici,...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio