TAC GINOCCHI

Salve sono il signor d'Errico luigi anni 60 peso 89kg sportivo da anni runner. Purtroppo ultimamente all'improvviso, per problemi alle ginocchia ho sospeso l'attività sportiva aumentando anche di peso il tutto da quasi mesi 5. I dolori non sono forti ma nello scendere o salire le scale si fanno sentire a volte sembrano indolenzite. .Nel dubbio ho effettuato una tac entrambe le ginocchia che allego come referto. DX Regolare morfologia e segnale delle fibrocartilagini meniscali. Nella norma il pivot centrale ed i legamenti collaterali. Asse trasverso femoro rotule conservato. Fribrillalzione condrale della porzione laterale del profilo articolare posteriore della patella sottesa da area ostoeopatea spongiosica, del diametro assiale di circa 27mm, del corpo e apice della rotula. Minimo versamento articolare dei recessi sovrapatellare e femorale mediale. Inspessimento reattivo delle pliche sinoviali mediali dello spazio di Hoffa. Congestione infiammatore delle borse mucose profonde in entrambi i gemelli. Regolare spessore e segnale dei tendini rotuleo e quadricipitale. Per quanto riguarda il sx tutto come il destro tranne una dicitura " fibrillazione condrale mediana della troclea; areole osteocondropatiche della porzione laterale del profilo articolare posteriore della patella. Resto in attesa di una vostra gentile risposta Luigi d'Errico

La risposta

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Ginocchio usurato… forse con integratori adatti, PRP, e plantare potresti migliorare ma a 60n anni e quasi 90 kg chiedi troppo alle tue ginocchia….Un saluto

Domande correlate

Dolore al piede bimbo 2 anni e mezzo

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Portarlo al PS…..

Vedi tutta la risposta

Quanto tempo occorre affinché un miorilassante faccia pieno effetto?

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Direi che dopo tanti giorni i risultati sono al massimo…

Vedi tutta la risposta

Tunnel carpale: dita gonfie dopo l’operazione

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

devi parlarne con chi ti ha operato, difficile dare giudizi senza sapere niente di te…neanche il nome, l’età, che sintomi avevi, i risultati elettromiografici.. ecc..Mi piace

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio