Svuoto la vescica solo spingendo di pancia

Salve sono Cristian. Io ho constatato con degli esami che per svuotare la vescica spingo solo di pancia, e la vescica non di stringe, ma riesco a svuotare comunque la vescica. Il problema è sorto appunto perché facevo fatica a fare pipì, e la facevo spesso ma in poche quantità la maggior parte delle volte. Ho fatto un elettromiografia e si è constatato che le vie pirefiriche non funzionano molto bene. Io sono ricoverato in un centro di riabilitazione a seguito di un grave incidente. Diciamo l'indicazione che ho avuto adesso sono quelle di fare i cateterismi almeno 2volte al giorno, e se mi scappa di farla nel pappagallo ma non spingendo di pancia. Secondo voi altri consigli utili svegliare questa vescica? Ho provato più e più volte a farla non spingendo di pancia, a volte mi sembra che sia riuscito.

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, per stimare il grado di eventuale danno neurologico e necessario eseguire un esame urodinamico, se non l’avesse già fatto. Solo questo permetterà di avere un’idea oggettiva dello svuotamento vescicale e eventualmente trattarla

Domande correlate

Va operato sempre un idrocele?

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, l’idrocele è una raccolta di liquidò all’interno del testicolo, talvolta infiammatoria e quindi destinata ad essere riassorbita, altre volte permane questa falda liquida....

Vedi tutta la risposta

Disfunzione erettile ed eiaculazione precoce

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, probabilmente al deficit può essere associato un problema di eiaculazione precoce. Necessario approfondire con una nuova visita urologica per fare il punto della situazione

Vedi tutta la risposta

Eiaculazione precoce

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Certo, dapprima comportamentali o se necessario farmacologici, ma serve fare una visita urologica per definire l’approccio migliore in base all’entità del problema

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio