Squilibrio ormonale

Salve Dottoressa, ho eseguito dei dosaggi ormonali di recente (ero al 7 gg del ciclo il giorno del prelievo) e alcuni valori sono risultati squilibrati. Cortisolo 298,8/acth 52,10/17ohprogesterone 2,03. Progesterone, estrogeni e altri valori (a parer mio) sono nella norma: FSH 6,4/lh 5,3/17 beta estradiolo 28,68/progesterone 0,98. Di recente, su suggerimento di una endocrinologa, ho eseguito una eco di addome completo e l’ecografista mi ha trovato dei follicoli nell’ovaio destro, pur essendo in attesa del ciclo. Ho un ciclo abbondante e irregolare (consideri che sto aspettando che mi arrivi e ormai sono 40 gg). L’endocrinologa mi ha consigliato di eseguire un esame di cortisolo dopo assunzione di desametasone è un prelievo dei vari ormoni dopo stimolazione con acth. Non so se farò questi esami, perché prima vorrei anche un parere ginecologico. Potrebbe darmi un Suo parere sui valori del prelievo? Dalla endocrinologa sono uscita con più dubbi ancora, mi ha detto che potrei avere sindrome da ovaio policistico o una patologia surrenale congenita (di cui non ha dato il nome). Grazie!

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Buongiorno,i problemi surrealisti devono essere valutati dall’endocrinologo, anche se, è vero che una patologia poliendocrina, come probabilmente lei ha, comprende anche problemi del funzionamento delle ovaie.Un solo prelievo per il cortisolo è troppo poco per capire il contesto. Devono essere fatti almeno 4 prelievi nella giornata o un test di stimolazione come le ha proposto la specialista endocrinologa.Il ritardo delle mestruazioni indica un mal  funzionamento delle ovaie che preoccupa solo al momento che si cerca una gravidanza.Tenga presente che lo stress, i cambiamenti di vita, di lavoro , la dieta e il peso corporeo possono essere molto rilevanti nel causare scompensi e che per tornare in equilibrio impieghiamo da alcuni mesi a anni

Domande correlate

Estrogeni e progesterone PMA

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

I farmaci sostituiscono il funzionamento normale delle ovaie quindi non c’è rischio di una sua ovulazione 

Vedi tutta la risposta

Endometrio

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

8 mm. non sarebbe un ispessimento se non usasse la pillola. Con la pillola ci si aspetta un endometriosi di massimo mm. 5. Viene il dubbio di un polipo. In questi casi può essere utile fare...

Vedi tutta la risposta

Ovaio policistico

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Faccia l’esame della prolattina.Potrebbe essere utile la Maca

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio