Sperma striato di marrone

Ho 62 anni, stato di salute generale buono, fumatore, lavoro sedentario e, nell'ultimo anno ancor di più, visto che sono in cassa integrazione. Da poco meno di un anno ho iniziato a notare che il mio sperma non è più bianco ma presenta ( specie nel primissimo getto della eiaculazione) delle striature di colore marrone che hanno tutto l'aspetto di sangue per cosi dire "morto". Durante l'orgasmo a volte provo un intenso dolore negli istanti in cui avviene l'eiaculazione ma, solo alcune volte e apparentemente a caso. Sono mesi che vorrei andare dal medico ma ho un vero blocco da cui non riesco ad uscire. La prego dottore, mi aiuti. Antonio

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, nella maggior parte dei casi l’emospermia Non c’è nulla di preoccupante e senza significato patologico, tuttavia è necessario eseguire un dosaggio del PSA e una visita urologica

Domande correlate

Parere spermiogramma

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Certo ci sono possibilità, l’integratore può essere utile

Vedi tutta la risposta

Bruciore glande

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, non si fa diagnosi via mail. Segua i consigli del medico

Vedi tutta la risposta

Klebsiella a 500.000

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, solo alcune klebsielle Sono preoccupanti e vanno trattate con antibiotico. In assenza di sintomi non è nemmeno consigliato una terapia antibiotica, bensì acidificare le urine per ridurre...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio