Sospetto di avere fibromialgia

Ho 29 anni. Negli ultimi due anni, dopo la mia ultima gravidanza, ho cominciato ad avere sintomi di stanchezza perenne, i dottori mi dicevano che probabilmente era la stanchezza dovuta al fatto di avere tre figli e che stavo allattando. Ma il tempo passava e io continuavo a stare sempre male. Nell' ultimo anno ho iniziato ad avere anche dolori articolari. A gennaio, dopo aver fatto degli esami, mi è stata diagnosticata una tiroidite autoimmune, ho fatto una cura e i miei valori sono tornati tutti nella norma. A parte quello, anche il resto degli esami risulta tutto nella norma. Solo che ho continuato a sentirmi sempre male. Il medico mi disse che essendo che i valori nel sangue erano tutti nella norma, mi sarebbe bastato prendere un integratore, che però non mi è servito. Ultimamente i miei sintomi sono peggiorati. Ho stanchezza cronica, alcuni giorni non riesco ad alzarmi dal letto, ho dolori di testa, gambe, ginocchia, caviglie, bacino, braccia... Mi sento depressa, ho crisi di pianto, la notte soprattutto ho attacchi di panico e ansia. Alterno momenti di diarrea a momenti di stitichezza, ho dolori addominali al tatto, spesso mi viene la cistite e problemi intimi, ho dolore durante i rapporti, a volte mi si addormentano le punte delle dita, sento che mi si abbassa la vista, ho la testa piena di crosticine, ho letto di alcuni punti che dovrebbero far male in caso di fibromialgia, ed io provando a toccare i punti vicino alle ginocchia, ai gomiti, dietro la. schiena e alle costole, sento dolore al tatto. Alcuni giorni sto meglio, altri peggio ma non sto mai bene, se ne parlo al medico mi dice che sono solo stanca. Io non ho più la forza di fare nulla. Da dove posso iniziare se i miei esami del sangue sono a posto e il medico mi dice che non ho nulla?

La risposta

avatar Reumatologia e Osteoporosi - Giovanni Minisola Prof. Giovanni Minisola

Deve iniziare con una visita specialistica reumatologica. Cordiali saluti. Giovanni Minisola—————-Prof. Giovanni MINISOLAInternational Hospital Salvator Mundi – Roma Presidente Emerito della Società Italiana di Reumatologia Primario Reumatologo Emerito dell’Ospedale San Camillo – Roma Direttore Scientifico della Fondazione San Camillo-Forlanini – Roma

Domande correlate

Pole dance e artrite reumatoide

avatar Reumatologia e Osteoporosi - Giovanni Minisola Prof. Giovanni Minisola

Solo chi La tiene in cura, conoscendo i Suoi dati e la Sua situazione clinica, può darLe una risposta affidabile. 

Vedi tutta la risposta

Spondilartrite sieronegativa come diagnosticarla

avatar Reumatologia e Osteoporosi - Giovanni Minisola Prof. Giovanni Minisola

Per rispondere alla Sua domanda occorre visitarLa, conoscere la Sua storia clinica e prendere visione degli accertamenti eseguiti.——————-Prof. Giovanni...

Vedi tutta la risposta

Prolia e rottura denti

avatar Reumatologia e Osteoporosi - Giovanni Minisola Prof. Giovanni Minisola

Ritengo che le Sue preoccupazioni siano ingiustificate. ——————-Prof. Giovanni MINISOLAInternational Hospital “Salvator Mundi” – ROMAPresidente Emerito...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio