Sospensione pillola e niente ciclo

Salve dottoressa! Volevo chiederle un consiglio perché sono un po' preoccupata. Ho 20 anni e ho preso la pillola (yasminelle) per circa 3 anni e da quando l'ho smessa ho avuto un ciclo, un altro successivo una settimana prima del termine e da lì più nulla, ora sono con un ritardo di 8 giorni. Ho avuto in questo periodo qualche rapporto non protetto e non completo e per sicurezza ho fatto un test che è uscito negativo. Potrebbe essere un ritardo dovuto comunque all'interruzione della pillola? Cosa devo fare? Grazie in ogni caso, buona serata!

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Sì, i ritardi dopo la pillola sono frequenti 

Domande correlate

Tamoxifene e ispessimento endometriale

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

È importante sorvegliare ma è probabile che l’ispessimento sia dovuto al tamoxifene, è una conseguenza frequente.

Vedi tutta la risposta

Prurito anale e perianale

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Se hai prurito vuole dire che c’è troppa concentrazione di batteri, sebbene lo Staphilococco in piccola quantità sia un normale abitante della nostra cute.Meglio usare un antibiotico, o se...

Vedi tutta la risposta

Ho avuto un rapporto il 14/6 si è rotto il preservativo ma il mio partner ha comunque eiaculato fuo...

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Rischio basso.Ripeti il test dopo una settimana .Ma perché usi il termine MENARCA?Monarca si chiamano solo le prime mestruazioni nella vita di una donna.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio