Sintomi strani pillola Klaira

Buongiorno dottoressa. Avrei un quesito da porle, sono una ragazza di 25 anni e prendo la pillola Klaira dal primo giorno di mestruazione nel mese di Febbraio. Sono quindi al secondo blister ora (precisamente alla diciassettesima compressa). Sono puntualissima nell’assumere il contraccettivo (non ritardo neanche di 5 minuti),, non ho mai avuto episodi di vomito o diarrea e non ho mai preso medicinali in contrasto con la pillola suddetta (solo Oki, Novalgina e Monuril). A Febbraio mi sono trovata benissimo, solo qualche episodio di spotting molto scuro. Adesso invece sono due giorni che ho fortissimi dolori alle ovaie ed ho delle consistenti perdite ematiche di colore rosso e marrone. È esattamente come se avessi il ciclo mestruale. Chiamando il mio ginecologo mi ha detto che è impossibile ci sia attività ovarica (ciclo/ovulazione) perché le mie ovaie stanno dormendo, ed è quindi una risposta del mio organismo agli ormoni che sta ricevendo. Ma non mi sento serena visto il flusso, il colore, la quantità ed i dolori. Inoltre negli ultimi 15 giorni ho avuto rapporti non protetti con coito interrotto. Secondo lei cosa potrebbe essere ? È possibile, data la puntualità e l’assenza di vomito o diarrea, che il mio corpo non abbia assunto la pillola ? Dovrei effettuare un test di gravidanza ? Sono fuori sede e non mi sarà possibile fare una visita ginecologica nel breve termine. Grazie per la cortese attenzione, buona giornata !

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Quando accadono questi fenomeni nei primi 4 mesi della pillola Klaira non ci si deve preoccupare perché  è frequente questo tipo di sintomi e deve essere considerato un periodo di adattamento 

Domande correlate

Premenopausa precoce era 46

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

A seconda del momento del climaterio si può usare, nelle fasi precoci una pillola leggera, magari con estrogeni naturali, poi una terapia sostitutiva tipica (dopo i 50) dopo  5 anni conviene...

Vedi tutta la risposta

Terapia Ormonale sostitutiva

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Buongiorno Paudien è identico ma non è dispensato da SSN.Se non trova nessuno dei due un’ottima alternativa è Livial o Tibocina ( sono uguali)Cordiali saluti 

Vedi tutta la risposta

Passare da cerotto alla pillola

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Senza pause la protezione contraccettiva è la più sicura 

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio