Scompenso cardiaco per stenosi aortica

Egregi dottori Mia moglie è stata ricoverata per scompenso cardiaco. L'ecocardio ha rilevato una stenosi alla valvola aortica di grado severo. Ora sta meglio ed è in attesa di un intervento chirurgico mininvasivo per la sostituzione della valvola. Se tutto andasse nel migliore dei modi lo scompenso puo' rientrare oppure dovra' curarlo tutta la vita? Ringrazio e invio cordiali saluti.

La risposta

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

La terapia chirurgica proposta e la terapia medica concomitante potranno sicuramente migliorare la classe funzionale del paziente

Domande correlate

Valori pressione

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,Assumendo una terapia in realtà i valori ottimali sarebbero sotto i 140/80Dr. Antonio Sagone

Vedi tutta la risposta

Interpretazione ecg

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Valori ottimi

Vedi tutta la risposta

Adatto agli anziani?

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,Non vedo contoindicazione.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio